L’integrazione del B/W

Mi piace pensare che due elementi da sempre considerati all’opposto possano convivere per generare complementarità e non contrasti, mi piace pensare che si possa trovare integrazione nella condivisione di differenze.

Nel progetto di interior design in un bar di Montorio al Vomano ho voluto riflettere sul gioco dei contrasti, rendendomi conto nell’approfondimento che le contrapposizioni in realtà si amalgamavano e si davano forza le une con le altre, facendo coesistere in armonia le differenze o quelle che da sempre si percepicono come tali.

tavola 1

tavola 2

tavola 4

tavola 3

Il vino francese è il leitmotiv progettuale con rimandi a dettagli di stile come la riga bretone rivisitata in chiave optical, il ferro delle architetture di fine 800 nelle sedute, i dettagli in ardesia che portano il visitatore all’interno dei tipici bistrot parigini.

foto

foto 2

grafica

by Gianna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...