L’architettura del profumo

Il 3 Aprile scorso si è conclusa l’ottava edizione di Esxense a Milano che ha guidato il visitatore attraverso l’esplorazione dell’infinito contenuto nei flaconi di profumo.

I profumi conquistano evocando ricordi, componendo spazi e tessendo sensazioni che catturano gli attimi e portano lontano nel tempo.

esxence.jpg

Alcune essenze, le mie preferite, mi hanno ricordato “l’Architettura di Pietra” in cui la pesantezza della materia e la verità della composizione strutturale sono alla base della progettazione.

Architetti come Peter Zumthor, Francesco Venezia, Arata Isozaki hanno realizzato capolavori assoluti utilizzando nella composizione architettonica pietre locali e tecniche innovative ispirate alla tradizione della progettazione in muratura.

pietra 3.jpgTerme di Vals, Svizzera, arch. Peter Zumthor

pietra 6.jpgPalazzo di Lorenzo a Gibellina, Italia, arch. Francesco Venezia

pietra 2.jpgCasa del Hombre La Coruña, Spagna, arch. Arata Isozaki

Composizioni chimiche sapienti creano muri portanti con vetiver e tuberosa , creano finestre di emozioni con bergamotto ed incenso, rendendo concreto l’immateriale e apparente il reale.

Questi aspetti così materici vengono percepiti idealmente annusando i profumi, particolarmente evidente in VITRUM dell’azienda SAMMARCO  basato su un vetiver di eccezionale qualità insieme con la rosa per un tocco di delicatezza e al pepe nero per dare forza. Una fragranza fumosa e molto elegante.

sammarco.jpg

L’azienda ONYRICO invece utilizza la materia pura concretizzata in tappi in marmo naturale di diversi colori e venature per comporre e definire le boccette di profumo nelle diverse fragranze.

onyrico.jpg

By Gianna

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...